Painting

Painting icon

Sculpture

sculpture icon

Digital Art

digitalart icon

Photocollages

photography icon

Collage

photography icon


Antologia Critica

scutltura ombraOpera nel campo della pittura, della scultura, della fotografia.

Consegue il diploma presso la Accademia di Brera nel 1986 con 30 e lode.

Sviluppata la conoscenza dell’arte contemporanea durante gli studi presso la Accademia, avvia la propria ricerca nell’ambito della trasparenza del colore, creando profondità con la creazione di sovrapposizioni di colore in composizioni di natura astratta.

La ricerca si sviluppa parallelamente tra l’ambito decorativo e lo studio della composizione.

In particolare l’approfondimento dello studio della composizione in relazione al formato e alla creazione equilibrata di immagini attraverso la tensione degli elementi compositivi, lentamente reintroduce la ricerca verso un referente figurativo.

La attuale produzione oscilla tra l’astratto puro ed il figurativo, attraverso un segno non descrittivo.

La tecnica, di natura originale in quanto frutto della ricerca e delle scoperte evidenziatesi durante il lavoro, si avvale della casualità della reazione di un materiale vivo come la carta al processo di preparazione del supporto tramite colore, con un procedimento che alterna il lavoro sia sul fronte che sul retro dello stesso.

Il supporto incide così sia sul piano della composizione che sulla trasparenza del colore in maniera casuale e non controllabile determinando il punto di partenza dell’opera.

Lo sviluppa della ricerca artistica si è integrata con la produzione di opere di scultura prevalentemente in polpa di cartapesta, nel collage fotografico quale ampliamento della capacità di costruzione della immagine senza perdere l’elemento della casualità. Di recente la produzione si avvale anche dell’uso del computer per elaborazioni computerizzate di immagini nella direzione di iperfoto con contenuti multimediali; svolge questa ricerca in collaborazione con l’artista Donato Matturro con il quale ha creato lo pseudonimo Mark?Question.

In particolare la cartapesta ha permesso di recuperare l’aspetto manuale, artigianale dell’opera e di mantenere vivo l’aspetto di sperimentazione e di integrazione di più materiali.

La ricerca nella scultura è rivolta ad un ambito più figurativo ed ha per soggetto il corpo umano, sia in una dimensione rappresentativa arcaica e simbolica, sia più realista, sconfinando talvolta nella installazione.


Created and designed by Pixelsparadise.com
With help of Foundation Framework by ZURB and Flexslider by Madebymufffin

Joomla! ® name is used under a limited license from Open Source Matters
Pixelsparadise.com is not affiliated with by Open Source Matters or the Joomla! Project.